11ª ed. - Agricolo

Data
13.04.2018 - 15.04.2018

Descrizione

Agricolo Festa dell'Agricoltura Riolo Terme

Agriolo, la fiera dell'agricoltura di Riolo Terme, si caratterizza per essere rivolta ad un vasto pubblico di addetti ai lavori e non, con esposizioni di nuovi macchinari e tecnologie per l'agricoltura, che si alternano a momenti di puro spettacolo con gruppi musicali, sfilate di trattori d'epoca, esibizioni delle unità cinofile, momenti conviviali e stand gastronomici forniti con pietanze a base di prodotti tipici locali, annaffiati dal buon vino delle nostre colline; un tratto tipico della nostra fiera è la mostra del bestiame, che come tutti sanno, è ormai raro ammirare in queste manifestazioni con razze bovine e suine autoctone e varie espressioni dell'allevamento avicunicolo, ovino ed equino praticato nel territorio riolese.

Ampio spazio è poi riservato ai mercati dei produttori locali, dove è possibile scovare alimenti creati con le metodologie sane di una volta; inoltre si possono trovare latticini tipici, salumi anche di mora romagnola e tutti i frutti di stagione proposti dai produttori, offerti in una filiera corta dai sicuri vantaggi economici per i consumatori.

Le mostre collaterali quali le moto d'epoca e le auto, rendono ancora più gradevole la fruizione di queste tre giornate all'insegna della vita rurale. Non dimentichiamo che questa fiera nasce e si sviluppa dall'impegno dei volontari e agricoltori operanti nel territorio, che con il loro contributo fanno sì che si possa parlare e vedere il mondo dell'agricoltura in una dimensione più vicina e rivolta a tutti noi, spesso distratti nella vita di tutti i giorni da media effimeri, che ci dimentichiamo come nasce un prodotto, della sensazione che scaturisce dalla vicinanza di un animale e quali strumenti vengono usati per dare cibi e piaceri ai nostri palati sempre più "globalizzati".

Infine un ringraziamento va agli organi istituzionali come Comune, Provincia e Regione che, con i loro patrocini, hanno contribuito a dare maggiore lustro alla nostra Fiera dell’Agricoltura.

Commenti